Afragola

Acerra, sgomberato centro sociale: dentro si nascondeva un latitante di Afragola

I poliziotti del commissariato di Acerra hanno effettuato le operazioni di sgombero dei locali di proprietà della Asl Na2 Nord, abusivamente occupati da circa due anni da aderenti ad alcuni centri sociali e disoccupati organizzati, al fine di riconsegnarli all’ente proprietario.

All’interno dell’edificio erano presenti cinque persone. Per due di loro è stato emesso foglio di via obbligatorio.

Un altro, Salvatore Pizza, 56enne di Afragola, identificato tramite fotosegnalamento, è risultato avere a suo carico un ordine di carcerazione di cinque anni. Per tale motivo è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico