Napoli

Napoli, Franco Battiato incanta i 30mila di Piazza Plebiscito

E’ toccato a Franco Battiato aprire il Napoli Teatro Festival, in piazza Plebiscito. Trentamila persone hanno accolto il cantautore che ha eseguito numerosi successi, a cominciare con “L’era del cinghiale bianco”.

Rispetto alle sue esibizioni canoniche, con tappeti e panche, Battiato stavolta ha avuto una scenografia semplice, con sedia da salotto al centro del palco, supportato dalle videoinstallazioni di Antonio Biasiucci.

Il live è stato introdotto dal direttore della rassegna Ruggero Cappuccio: “Vogliamo un festival popolare – ha detto – da non confondere non con una rassegna di facile consenso, ma per la crescita interiore delle persone”. Fischiato, invece, dal pubblico, il governatore Vincenzo De Luca. Il presidente della Regione ha dedicato un pensiero alle vittime dell’attentato di Londra, per poi gridare, cercando di superare l’eco del dissenso: “Il sud è terra di accoglienza”. Nel backstage Battiato ha incontrato anche il sindaco Luigi de Magistris.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico