Napoli

Napoli, Sale Bingo: dipendenti protestano contro chiusura anticipata

Napoli – “Il lavoro è un diritto!”. “Non si sconfigge la ludopatia creando nuovi disoccupati”. Erano alcuni degli slogan scanditi mercoledì mattina davanti Palazzo San Giacomo da alcuni dipendenti delle Sale Bingo e scommesse di Napoli, che rischiano il posto di lavoro a causa della normativa comunale che decreta la chiusura anticipati dei locali dedicati alle scommesse e al gioco d’azzardo.

Circa 100 persone hanno manifestato il loro dissenso all’indirizzo dell’assessore Enrico Panini. Le richieste all’amministrazione comunale sono chiare così come gli scenari che si possono aprire per i lavoratori.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico