Napoli

Napoli, Guardia di Finanza: celebrato 243° anniversario alla Caserma Zanzur

Napoli – Nei primi cinque mesi dell’anno in Campania sono stati scoperti 214 evasori fiscali totali e denunciati 297 soggetti responsabili di reati fiscali quali l’emissione di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta, occultamento di documentazione contabile e indebita compensazione.

Il dato, non certo positivo è emerso nel corso dei festeggiamenti per il 243esimo anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza alla caserma Zanzur. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri il cardinale Crescenzio Sepe, il prefetto Carmela Pagano, l’assessore regionale Amedeo Lepore e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Contro le frodi e le evasioni fiscali le fiamme gialle hanno concluso 398 indagini di polizia giudiziaria, oltre 70 invece i casi di frodi all’Iva. 365 i lavoratori individuati senza contratto e 150 i datori di lavoro perseguiti.

I sequestri, invece, ammontano a 15 milioni di euro di beni, mentre le proposte di sequestro si aggirano intorno ai 50 milioni. Soddisfatto il comandate interregionale dell’Italia meridionale, generale di divisione Carlo Ricozzi.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico