Aversa

Aversa, riabilitazione psichiatrica: convegno nella Sala Caianiello

Un convegno ad Aversa sulla riabilitazione psichiatrica lunedì 3 luglio, alle ore 9, nella Sala Caianello in via Tristano. L’iniziativa, promossa dal gruppo di coordinamento del Progetto Meglio Insieme, è realizzata a favore delle figure professionali coinvolte nel settore della salute mentale, al fine di acquisire nuove competenze e nuovi metodi di intervento per riabilitare il paziente con malattia mentale. Con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Aversa e dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, saranno presenti direttori ed esperti dei Dsm delle Asl di Caserta, Napoli 2 nord, Napoli 1 centro, Avellino e Salerno, nonchè professori dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

Pertanto l’obiettivo del convegno è quello di fare il punto sulla situazione nei diversi Dsm campani, analizzando nello specifico il ruolo del Terzo Settore nell’ottica di una evoluzione dell’attività riabilitativa finalizzata a favorire il raggiungimento di un livello ottimale di funzionamento indipendente in persone con disturbi mentali.

Nel  corso del convegno sarà presentato il Progetto Meglio Insieme, nonché i due progetti che vedono coinvolte le cooperative sociali aderenti allo stesso progetto e le due università succitate: il progetto noto comeIntervento riabilitativo combinato individuale e di gruppo nelle strutture residenziali psichiatriche (Cigi) condotto dalla professoressa Lorenza Magliano del Dipartimento di Psicologia dell’ Università della Campania Luigi Vanvitelli ed il progetto Meglio Insieme: la Bellezza del territorio che include.

Percorsi per la conoscenza del patrimonio culturale, da realizzare in collaborazione con l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, sulla realizzazione di percorsi culturali tematici calibrati per persone affette da disagio psichico.

Il convegno sarà aperto dal dottor Gabriele Capitelli, coordinatore del Progetto Meglio Insieme e sarà moderato dalla dottoressa Caterina Fusco dell’Asl Napoli 2 Nord. Sono previsti sei crediti Ecm per le seguenti professioni: medico, psichiatra, psicologo, infermiere, educatore professionale, terapista della riabilitazione psichiatrica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico