Aversa

Aversa, corso di vela per i ragazzi del Liceo “Siani” all’Ecoparco del Mediterraneo

Una bella giornata all’insegna dello sport e della natura per 50 ragazzi del Liceo Scientifico ‘Giancarlo Siani’ di Aversa. Gli studenti dell’istituto guidato dal dirigente scolastico Rosaria Barone hanno avuto l’opportunità di visitare l’Ecoparco del Mediterraneo di Castel Volturno, all’interno del quale hanno svolto il primo corso di avviamento alla vela. Il corso si è tenuto grazie agli istruttori federali dell’Asd Centro Sport Campano, affiliata alla Federazione Italiana Vela.

Il ‘Siani’ è il primo istituto scolastico casertano, di ogni ordine e grado, a seguire un corso di vela presso il Centro Sport Campano, unica associazione velistica della provincia di Caserta. Accolti dal presidente Gianni Romano, già direttore generale della Lega Navale di Napoli, i novelli velisti, guidati dall’istruttrice Titti Limatola, hanno eseguito una prima parte teorica, seguita dalla pratica in acqua.

A turno, gli studenti hanno veleggiato sull’acqua grazie ad un’imbarcazione che in pochi secondi si trasforma da canoa in un sicuro trimarano: l’Hobie Mirage Tandem Island. Tutti sono stati poi invitati dal Centro Sport Campano a partecipare al Vela Day, in programma il 2 giugno sempre presso l’Ecoparco del Mediterraneo. Una giornata di festa, organizzata a livello nazionale dalla Federazione Italiana Vela, per promuovere e fornire informazioni su questo sport ai ragazzi e alle famiglie del territorio.

L’adesione al Vela Day è libera e gratuita, a partire dai sei anni compiuti. Accompagnati dai docenti Agostino Andreozzi, Alessandro De Rosa, Giorgio Migliore e Adele Pagano, gli studenti del Liceo Scientifico ‘Siani’ hanno inoltre visitato l’Ecoparco del Mediterraneo, una struttura di 350mila metri quadrati, di cui circa la metà occupata da due laghi, dove convivono turismo sostenibile ed esclusive attività naturalistiche e sportive, in armonia con l’ambiente. Tra i riconoscimenti ricevuti quelli del Club Unesco, dell’Istituto Superiore di Sanità e dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

A dirigere l’Epm il park manager Sergio Pagnozzi, medico sportivo e istruttore di equitazione. Insomma, una giornata che sicuramente è rimasta impressa nella mente dei ragazzi e delle ragazze del ‘Siani’, i quali hanno potuto praticare uno sport per loro nuovo ma sicuramente affascinante, in un contesto naturalistico di estrema bellezza e suggestività.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico