Aversa

Aversa, al Seminario la presentazione di “Maria, incanto e mistero”

Aversa – Maria è l’icona dell’anno pastorale 2016/2017 – che la diocesi di Aversa ha voluto dedicare al dialogo tra le generazioni – in concomitanza con il 50esimo dell’incoronazione della Madonna dei Giovani.

La Madre di Dio è anche la protagonista di “Maria, incanto e mistero”, il nuovo libro nato dalla prolifica penna da suor Nunziella Scopelliti, fondatrice delle Suore del Bell’Amore, presenti in diocesi a San Cipriano d’Aversa. Com’è ormai consuetudine, il testo – di grande interesse – verrà presentato martedì 6 giugno, alle ore 18, nella Pinacoteca del Seminario Vescovile di Aversa.

La “significanza mariana dell’essere cristiani”, scrive suor Nunziella nel suo ultimo libro, non implica tanto imitare Maria, quanto “accogliere dallo Spirito Santo una grazia di partecipazione alla vita di lei, lasciandoci quasi vivere da questa dolcissima Madre per entrare in lei e instaurare, tramite lei, l’unico rapporto possibile con Gesù, quello appunto di Maria”.

L’incontro sarà moderato dal vicario generale monsignor Francesco Picone e, dopo l’introduzione alla lettura di Antonella Brancato, vedrà gli interventi della professoressa Cecilia Amodio, dirigente scolastica, della professoressa Luisa Coppola, segretaria Cdal, e della professoressa e giornalista Anna Sgueglia. Le conclusioni saranno affidate al vescovo Angelo Spinillo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico