Cesa

Cesa, raccolta parziale rifiuti: nuova contestazione alla ditta incaricata

A differenza di quanto preannunciato ieri, la ditta incaricata della raccolta rifiuti nel Comune di Cesa, stamattina ha provveduto alla raccolta parziale dei rifiuti accumulatisi nei giorni scorsi quando non è stato garantito il servizio. In particolare in alcune zone del paese sono state prelevate tutte le tipologie di rifiuti: dall’indifferenziato all’umido, passando per carta e plastica. La ditta non ha provveduto alla raccolta completa dei rifiuti, poiché, stando a quando riferito dalla stessa, si sarebbero riempiti per intero i mezzi di raccolta.

Preso atto della situazione il sindaco, Enzo Guida, nonostante la chiusura degli uffici comunali, ha provveduto ad elevare una ulteriore contestazione formale, la terza in tre giorni, alla società addetta. Alla luce di quanto accaduto l’amministrazione comunale invita i cittadini che risiedono nelle strade dove non si è provveduto alla raccolta a riportare  in casai rifiuti non prelevati ed a conferirli secondo il normale calendario di raccolta differenziata. La società addetta al servizio ha garantito che da lunedì riprenderà in maniera regolare la raccolta.

In merito alle polemiche delle ultime ore, il primo cittadino, Guida sottolinea di “non comprendere le polemiche dell’opposizione. Quando accaduto negli ultimi giorni altro non è che il risultato di uno stato di agitazione dei dipendenti di questa società, che pare si sia rientrato. Pertanto non si comprende cosa altro possa fare l’amministrazione comunale se non elevare le contestazioni quando il servizio non venga svolto regolarmente, cosa che puntualmente facciamo. Comprendo che l’opposizione debba fare il suo ruolo, ma a volte mi chiedo se realmente si comprende la distinzioni fra ruoli e funzioni. Al di la di tutto il dato più importante è che da lunedì il servizio dovrebbe riprendere regolarmente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico