Aversa

Aversa, Santulli: “Niente inciuci, la città ha bisogno di chiarezza”

Aversa – Niente inciuci. La Città è la politica hanno bisogno di chiarezza. Il nostro apporto già lo stiamo offrendo con una opposizione costruttiva, non becera. Il nostro impegno deve continuare in questa direzione.

Le difficoltà del Sindaco le abbiamo segnalate da tempo, adesso, più che mai, dopo il presunto coinvolgimento nel “caso” The Queen, l’azione amministrativa sembra essere ulteriormente rallentata, se non ferma.

Per non parlare della strisciante, ma stabile, crisi della maggioranza, si valutino prima le dichiarazioni dell’assessore che si è dimesso ed ora quelle di Orabona. Si aggiungano le difficoltà economiche dell’Ente, che noi già avevamo, ampiamente, annunciate, in campagna elettorale, ed il quadro è completo. Bisogna uscire, senza indugi, da questo stato di cose.

I pannicelli caldi non servono, ulteriori, raffazzonati tentativi di governo, più che un patto per la Città, in questi termini, rappresenterebbero un “pacco” per la Città. È un momento delicato e difficile, devono essere prese decisioni responsabili e serie, non c’è spazio per nessuna avventura, Aversa deve essere salvaguardata.

Il Pd? Io sono per i segnali chiari, il nostro progetto è distinto e distante da quello di De Cristoforo. Non possiamo ne dobbiamo, nemmeno per un momento, farci irretire dalle sirene. Quanti riterranno di dover fare altri percorsi, sono liberi di farli, ma per altre strade.

Paolo Santulli, consigliere comunale del Pd

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico