Aversa

Aversa, Di Grazia resta presidente Commissione Lavori Pubblici: respinte dimissioni

Aversa – “Abbiamo apprezzato il gesto di coerenza politica del consigliere Stefano Di Grazia, ma abbiamo ritenuto rigettare le sue dimissioni. Per noi resta il presidente della commissione consiliare lavori pubblici”. Così Francesco di Palma e Daniele Paolo Sbano hanno commentato a margine della riunione la riconferma del neo consigliere indipendente alla guida della commissione consiliare lavori pubblici.

“In questo primo anno – spiegano – abbiamo lavorato bene in commissione lavori pubblici e l’approvazione del regolamento relativo al bike sharing in commissione statuto ne è la riprova. Questo regolamento è stato da noi redatto ed approvato prima di passare al vaglio dei capigruppo in sede statuto. Adesso aspettiamo di votarlo in Consiglio comunale”.

Soddisfatto della riconferma anche il consigliere Di Grazia: “Ringrazio i consiglieri Daniele Paolo Sbano e Francesco di Palma che hanno respinto le mie dimissioni ed anche i consiglieri del Partito Democratico Alfonso Golia e Paolo Santulli che si sono astenuti”.

“Le mie dimissioni – sottolinea Di Grazia – sono state un atto di coerenza politica con gli elettori e con il gruppo di amici che mi hanno sostenuto. Sono stato eletto presidente della commissione Lavori Pubblici in quota ‘Noi Aversani’, gruppo dal quale, come è noto, sono uscito da pochissimo dichiarandomi indipendente. Di conseguenza le mie dimissioni rappresentavano un atto doveroso. Ho accettato, questa volta da consigliere indipendente, la riconferma alla guida della commissione lavori pubblici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico