Aversa

Aversa, eliminata buca pericolosa in Via Roma: l’alberello torna al suo posto

Aversa – Dopo la segnalazione dei cittadini, riportata da Pupia, l’albero poco distante dall’ingresso della chiesa dell’Annunziata è stato sostituito. Era stato abbattuto alcuni mesi fa da un camion proveniente da via Belvedere che nello svoltare su via Roma ebbe a colpire anche un palo dell’impianto di video sorveglianza.

L’albero era secco da circa un anno così fu inevitabile la rottura, stando a quanto affermavano i cittadini che lanciarono l’sos al sindaco affinché intervenisse facendolo sostituire, sia per ragioni di immagine sia perché il foro lasciato al suo posto creava pericolo per l’incolumità dei pedoni, tant’ è che alcuni erano inciampati e caduti.

Dopo aver segnalato inutilmente il problema alla polizia municipale e ad alcuni amministratori i residenti della zona avevano chiesto a Pupia di farsi portavoce del problema affinché arrivasse all’orecchio del sindaco e venisse risolto. Così è stato. Nella giornata di lunedì l’albero è tornato al suo posto, così come sono tornati al loro posto due alberelli che erano spariti allo stesso modo da piazza Municipio. Il personale comunale dopo averne presi tre dalla Guardia Forestale hanno provveduto alla piantumazione negli spazi lasciati vuoti.

A questo punto c’è chi chiede perché non si faccia la stessa cosa per colmare i tanti spazi vuoti presenti in città trasformatesi in trappole per pedoni. Facendo un sopralluogo nelle strade si potrebbe valutarne il numero. In via Raffaello ad esempio ne mancano due da mesi e sembra impossibile che nessuno se ne sia accorto dal momento che l’arteria è tra le più trafficate della città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico