Aversa

Appalti ad Aversa, Ronza: “Presto adesione a centrale unica di committenza”

Aversa – Carabinieri, finanzieri ed altri rappresentanti della magistratura in Comune per prelevare atti relativi a gare ed appalti. E’ accaduto con una certa frequenza negli ultimi giorni. Notizie che hanno lasciato perplessi i cittadini, preoccupati di essere amministrati in maniera poco oculata.

Smentendo questa tesi, “in quanto siamo tranquilli poiché gli atti posti in essere dall’amministrazione sono regolari”, l’assessore ai Lavori Pubblici, Michele Ronza – incontrato in occasione del sopralluogo nel cimitero cittadino per la vicenda della manutenzione del verde e delle lampade votive – ha parlato dei ritardi che caratterizzano gli affidamenti dei servizi.

“Per rispettare la legge in tutti i suoi punti, come per le gare d’appalto, siamo costretti a rivolgerci alla stazione pubblica appaltante di Caserta, che provoca ritardi nell’affidamento del servizio”, spiega Ronza, che annuncia: “Ecco perché stiamo per aderire ad un’altra stazione appaltante, ossia la centrale unica di committenza di Sant’Antimo-Casandrino, anche perché abbiamo alcune gare relative a fondi di rotazione che scadranno nei prossimi mesi”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico