Santa Maria C. V. - San Tammaro

Santa Maria Capua Vetere, spaccia hashish nel suo negozio: arrestato

Gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto Alessandro Pasquariello, 32 anni, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito di una complessa attività investigativa, i poliziotti della squadra mobile di Caserta hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale gestito dall’arrestato, a Santa Maria Capua Vetere, che utilizzava come base logistica per le attività di spaccio.

Nel corso del controllo, Pasquariello è stato trovato in possesso di quattro pezzi di hashish, che teneva celati nelle sue parti intime, nonché di ulteriori 13 panetti della medesima sostanza stupefacente, nascosti tra rifiuti e pulci all’interno del retrobottega, per un quantitativo complessivo pari a 1288,32 grammi.

Oltre alla droga, veniva sequestrato materiale per il taglio e per la pesatura, nonché la somma di 460 euro in contanti, ritenuta provento della illecita attività di spaccio. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico