Home

Parigi, sparatoria a Notre Dame: uomo armato di martello aggredisce polizia

Una sparatoria si è verificata nel pomeriggio di martedì a Parigi, vicino alla cattedrale di Notre Dame. Un uomo, sembra di nazionalità algerina, ha aggredito con un martello un poliziotto, i cui colleghi hanno risposto al fuocoo. L’aggressore, ferito alle gambe, è stato portato via in ambulanza ed è ricoverato in ospedale. Ferito anche il poliziotto, colpito alla testa con il martello, ma in modo non grave.

La prefettura di Parigi ha chiesto alla popolazione di evitare la zona, che è stata isolata. Scene di panico tra la gente. Ai turisti, circa 900, che si trovavano all’interno della cattedrale è stata impedita temporaneamente l’uscita per sicurezza. La polizia sta cercando eventuali complici dell’aggressore.

“Ho sentito degli spari, seguiti dalle urla di persone che correvano. Poi dal mio appartamento ho visto un uomo a terra”, riferisce un testimone. Secondo altri testimoni, prima di tentare di colpire i poliziotti davanti alla chiesa, l’aggressore avrebbe minacciato alcuni passanti e altri agenti della vicina Prefettura parigina.

Le autorità stanno accertando se l’episodio sia legato ad ambienti del terrorismo o al gesto di un folle. Sembra, tuttavia, che la prima pista sia quella più probabile dal momento che la magistratura parigina ha affidato le indagini al nucleo antiterrorismo della capitale francese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico