Home

Attentato Londra, uno dei tre terroristi fu protagonista di un documentario

Si fa luce, man mano, sull’identità dei tre terroristi che hanno sferrato l’attacco mortale a Londra nella notte di Champions League. Uno dei tre, un 27enne, è stato protagonista di un documentario di Channel 4 sui jihadisti della porta accanto ed era conosciuto ai servizi segreti. “Si è radicalizzato guardando i video su Youtube”, ha affermato un amico interrogato dagli investigatori.

Il 27enne della strage di Londra compare nel documentario di Channel 4, girato un anno fa, mentre srotola la bandiera dell’Isis a Regent Park, insieme ad altri compagni, come riporta il Daily Mail.

Al momento il volto del terrorista e il suo nome sono mantenuti sotto stretto riserbo dagli investigatori che provano a stringere il cerchio intorno alla rete del terrore che insanguina da settimane la Gran Bretagna.

Intanto, la commissaria della polizia di Londra, Cressida Dick, ha detto che dal 2013 nel Regno Unito sono stati sventati 18 attacchi terroristici ed è stata fermata in media una persona al giorno.

La polizia londinese, nel frattempo, ha fatto irruzione in altre due abitazioni in un quartiere nella zona est della capitale, a Dagenham. Alcune persone sono state arrestate. Un testimone ha detto al giornale di avere sentito una forte esplosione seguita da colpi di arma da fuoco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico