Home

Arezzo, muore bimba di un anno e mezzo dimenticata in auto dalla madre

E’ morta per arresto cardiaco una bimba di un anno e mezzo, dimenticata per sei ore chiusa nell’auto dalla madre, una dipendente del Comune. E’ accaduto a Castelfranco di Sopra, in provincia di Arezzo, nel primo pomeriggio di giovedì. La piccola sarebbe stata già in arresto cardiaco quando è stata trovata nell’auto parcheggiata in piazza Vittorio Emanuele. Inutile il tentativo dei medici del 118 di rianimarla.

La madre si sarebbe recata direttamente al lavoro alle 8 senza fermarsi prima all’asilo nido per lasciare la figlia che in quel momento stava dormendo nella vettura.  Ad accorgersi della bimba riversa sul seggiolino sarebbe stata proprio la madre che, uscita da lavoro alle 14, ha immediatamente aperto l’auto. Aiutata da alcuni passanti, la donna ha estratto la figlia dall’abitacolo e, prima dell’arrivo dei sanitari, sarebbe stata tentata anche la rianimazione con un defibrillatore in dotazione al Comune.

Agghiacciante la testimonianza di alcuni abitanti della zona: “Abbiamo udito un urlo straziante. Nessuno prima si era accorto di niente e la bimba è rimasta nella vettura al sole per ore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico