Napoli

Napoli, musei hi-tech all’Università Federico II

Napoli – Aprono la nuova area tecnologica e la biglietteria 4.0 del Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche della Federico II. Ben cinque le strutture: il Real Museo Mineralogico, quello di fisica, antropologia, paleontologia e zoologia diretti da Maria Rosaria Ghiara.

A curare le tecnologie delle installazioni, la sala “Scava e Impara” e quella di realtà virtuale, l’azienda Ett, socia del distretto Stress per lo sviluppo tecnologia e ricerca per l’edilizia sismicamente sicura, rappresentata dall’amministratore delegato Giovanni Verreschi.

A partecipare all’inaugurazione il presidente del distretto Stress, Ennio Rubino, e il rettore dell’università, Gaetano Manfredi.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico