Home

Valentino Rossi sta bene dopo incidente in motocross: selfie con infermiere

Dopo la notte trascorsa tranquillamente all’ospedale ‘Infermi’ di Rimini, in mattinata Valentino Rossi è stato nuovamente visitato dai medici della struttura romagnola: il dolore al torace e all’addome è sensibilmente migliorato e l’incidente di ieri durante l’allenamento di motocross sulla pista di Cavallara, nel Pesarese, non ha lasciato altre conseguenze. La Yamaha ha precisato che nel pomeriggio verranno effettuati nuovi controlli e poi in serata, se tutto andrà come previsto, verrà dimesso.

Ieri sera, nel nosocomio riminese, con Valentino erano presenti la mamma, il fratello e l’inseparabile amico ‘Uccio’. In giornata – come recita l’ultimo comunicato emesso dalla Yamaha – sono previsti ulteriori controlli e poi le dimissioni.

Va ricordato che subito dopo l’incidente sulla pista di ‘casa’, Rossi si era rialzato ed era tornato a Tavullia, decidendo poi di raggiungere l’ospedale. E già questa mattina la stessa scuderia Yamaha, sul suo account Twitter, aveva pubblicato una nota sulle condizioni di Valentino parlando di un “lieve trauma toracico e addominale”, spiegando e ribadendo che erano state “riscontrate fratture in nessuna parte del corpo e nè rilevate serie patologie di carattere traumatico”.

A testimonianza del fatto che non si trattasse di nulla di grave c’è il selfie che il Dottore ha scattato con le infermiere dell’ospedale, pubblicato da Rimini Today.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico