Caserta Prov.

Gran Premio di Agnano, Francesco Compagnone vince il mondiale di Pony Trotto

Il Primo Maggio, durante il Gran Premio Lotteria di Agnano, a Napoli, si sono svolte diverse gare di trotto riservate ad allievi futuri driver provenienti da tante scuole di trotto del mondo. Non poteva mancare all’appello la nota scuola italiana di trotto (Corse Pony Trotto Italia) rappresentata dal centro ippico “Un Cavallo per Amico” di Succivo, diretta dal tecnico istruttore federale Giovanni Perrotta con gli allievi Eugenio Perrotta (categoria senior), Francesco Compagnone, Francesca Pastena, Gaetano Ricciardi, Tito Giannola (categoria junior).

La prima tappa del campionato mondiale è stata vinta da Francesco Compagnone, secondo classificato Gaetano Ricciardi; il campionato italiano junior è stato vinto da Francesco Compagnone, terzo classificato Francesca Pastena, quarto Tito Giannola; nel campionato italiano senior Eugenio Perrotta si è classificato al secondo posto.

L’istruttore Giovanni Perrotta, che ha accompagnato gli allievi in queste gare, si sente soddisfatto per i risultati ottenuti. “Gli allievi di Succivo si allenano tutti i giorni ed erano preparati alla grande per queste gare – commenta Perrotta – La gioia del pubblico presente è stata enorme, vedere le bandiere italiane sventolare e ascoltare l’inno di Mameli in premiazione è stato emozionante. La nostra realtà come scuola di trotto è ormai importante, anche se veniamo da un piccolo paese come Succivo ci siamo ritrovati in gara con squadre di rilievo mondiale provenienti da Svezia, Francia, Belgio e Spagna”.

“Un ringraziamento speciale – continua l’istruttore – a tutta l’organizzazione della scuola di trotto di Succivo, grazie di cuore all’Ippodromo di Agnano che ospita questi eventi, grazie alla Federazione Italiana Sport Equestri – Comitato regionale Campania nella persona del presidente Montrone, all’Alleanza Sportiva Italiana settore sport equestri nella persona del dottor Minunzio, al dottor Sivieri, responsabile Fise – settore pony trotto per l’estero, al sindaco di Succivo, Gianni Colella, e a tutta l’amministrazione comunale, in particolare l’assessore allo Sport, Anna Russo, che ci è stata vicino in tutto il percorso. Grazie all’amministrazione comunale di Sant’Arpino, al sindaco Giuseppe Dell’Aversana. E grazie di cuore a tutte le persone che sono venute ad Agnano per sostenere i nostri ragazzi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico