Aversa

Aversa Normanna, l’addio polemico di Spezzaferri: “Il Comune citato per 300mila euro”

Aversa – Per una disputa economica con il Comune, ancora tutta da chiarire in sede legale, l’Aversa Normanna chiude il suo ciclo vitale e scompare?

L’abbiamo chiesto al presidente Giovanni Spezzaferri, che ha confermato il suo addio alla società calcistica. Un addio polemico, tanto che, in merito alla questione del pagamento dell’energia elettrica dello stadio “Bisceglia”, su di altre spese per la gestione della struttura, l’imprenditore normanno annuncia che il Comune è stato citato in giudizio per 300mila euro. “Non finisce qui”, dice Spezzaferri nell’intervista concessa a Pupia.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico