Sant’Arpino

PulciNellaMente, premio alla carriera a Ferzan Ozpetek

Saranno i grandi nomi della cultura e dello spettacolo a sugellare domenica la XIX edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola PulciNellaMente nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà al Teatro Lendi di Sant’Arpino.  A consegnare gli ambiti premi insieme ai componenti della Direzione artistico-organizzativa, Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato, ci saranno, infatti, diverse personalità di prestigio a cominciare dal Premio PulciNellaMente alla Carriera 2017, il grande regista Ferzan Ozpetek.

Con il maestro di origine turca, e autore di capolavori quali “Le Fate Ignoranti” e “Saturno Contro”, ci sarà un vero e proprio viaggio nel cinema italiano contemporaneo d’autore. Ma il nome di Ozpetek è inevitabilmente legato anche a quello della grande opera ed in particolare al Teatro San Carlo di Napoli, con il quale quest’anno PulciNellaMente sigla una prestigiosa, quanto importante, sinergia. Non a caso durante la mattinata conclusiva della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola sarà Premiata la Sovrintendente del Massimo partenopeo: Rosanna Purchia, che ha restituito lustro mondiale al più antico Teatro d’Europa. A consegnare il riconoscimento sarà uno dei grandi artisti della più nobile tradizione artistica napoletana ed italiana: il maestro Peppe Barra.

A premiare i ragazzi delle scuole che primeggeranno nelle varie sezioni della manifestazione, insieme al sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Dell’Aversana, ed al consulente ed amico storico di PulciNellaMente, Antonio Lubrano, ci saranno anche il comico di “Made in Sud”, Paolo Caiazzo, e la giovane e promettente attrice Flavia Gatti.

Altro momento significativo della mattinata sarà al consegna del Premio Speciale PulciNellaMente in ricordo di Antonio ed Angelo Polverino al giurista e docente universitario Francesco Firmanò, che sarà premiato da Danilo Iervolino, Presidente dell’Università telematica Pegaso.

Il gran finale, ovviamente, sarà riservato ai riconoscimenti più ambiti fra cui ci sono i  Maccus per le  tre scuole che primeggeranno nelle categorie Elementari, Medie e Superiori e la medaglia donata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico