Caserta

Medicina legale e Giurisprudenza, dibattito al Belvedere di San Leucio

Medicina Legale e Giurisprudenza. Questo è il tema sfidante di un importante congresso che si svolgerà il 26 ed il 27 maggio prossimo al Belvedere Real Sito San Leucio di Caserta. Relatori di elevato spessore terranno lectio magistralis e confronti con question time con un uditorio formato prevalentemente da dirigenti medici ed avvocati ed aperto agli operatori del diritto e della medicina.

L’argomento centrale sul quale i relatori si dovranno confrontare è la recente novella normativa in tema di responsabilità professionale per colpa medica dopo la recente introduzione della Legge Gelli che ha portato una grossa ventata di novità nel settore della responsabilità per colpa professionale.

Il Congresso organizzato dall’Associazione Avvocati di Santa Maria Capua Vetere all’unisono con il Consiglio dell’Ordine di Caserta reca il Patrocinio del Comune di Caserta. In buona sostanza la vera novità di questo convegno è una nuova metodologia con cui seguiranno i lavori congressuali: dopo la relazione dei congressisti, magistrati ed avvocati si confronteranno sulla disciplina della responsabilità sanitaria in genere e per colpa sanitaria in particolare. Nella prima giornata si alterneranno al tavolo dei relatori il pubblico ministero Valentino Battiloro, il giudice Giovanni D’Onofrio ed il consigliere di Cassazione Antonio Valitutti che, moderati dall’avvocato Giuseppe Merola, interverranno su temi importanti della responsabilità medica. Con i magistrati si confronterà il penalista Raffaele Gaetano Crisileo che, dopo il suo intervento, si sottoporrà ad un question time sui temi centrali della sua relazione tenuta al convegno.

La seconda giornata si incentrerà sull’azione della responsabilità civile ed amministrativa per dolo o colpa grave e la relazione sarà tenuta dal professor Antonello Crisci, che parlerà del nucleo di valutazione interno e del contenzioso; seguirà il dottor Antonio Di Stasio, primo referendario della Corte dei Conti, e poi il giudice Michele Sciascia. Interverranno da ultimi in tema di nuove linee guida il professor Bruno Della Pietra ed il professor Giuseppe Vacchiano. Precederanno i lavori i saluti istituzionali delle autorità e li concluderà il professor Vittorio Fineschi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico