Cesa

Cesa, rinnovata la convenzione per sconti residenti al Gloria Village Acquapark

Rinnovata, anche quest’anno, la convenzione con la società che gestisce il Parco Acquatico “Gloria Village Acquapark” per consentire ai residenti uno sconto sul biglietto di ingresso.

La convenzione è stata sottoscritta dal sindaco Enzo Guida e dal rappresentante della società Salvatore Smarrazzo. La convenzione prevede una novità, introdotta su proposta dell’assessore ai servizi sociali Giusy Guarino, cioè quella di consentire sconti anche ai minori affetti da disabilità grave.

L’iniziativa consente ai cittadini residenti di ottenere, dal lunedì al sabato, degli sconti sul prezzo di ingresso. In particolare i cittadini di Cesa maggiorenni che, al momento dell’acquisto del biglietto, dimostreranno di esser residenti pagheranno i seguenti importi sul prezzo pieno: dal lunedì al venerdì anziché 10 euro pagheranno 7 euro; il sabato anziché 12 euro pagheranno 10 euro.

I minori disabili residenti in possesso della certificazione ai sensi dell’art. 3 comma 3 della Legge 104/92 avranno uno scontro di 1 euro, pagando il biglietto a 5 euro.

La convenzione non è cumulabile con altre offerte e si applica sulla tariffa giornaliera. L’ingresso al Parco consentirà di usufruire di tutti i servizi ed accedere a tutte le attrazioni, secondo i limiti di età e di altezza previste dal regolamento interno della struttura.

“Si rinsalda con questo accordo – afferma il sindaco Enzo Guida – il rapporto di collaborazione con il Gloria Village, importante esempio di imprenditoria locale. Ci sono altre iniziative in programma, come ad esempio, la sperimentazione, presso la struttura, della pratica del compostaggio, per ridurre la frazione di umido dei rifiuti che va in discarica”. Il parco Acquatico inaugurerà la propria stagione estiva il prossimo 27 maggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico