Aversa

Aversa, chiusura succursale Liceo Cirillo: da lunedì doppi turni alla media De Curtis

Il vicesindaco ed assessore alla Pubblica istruzione, Federica Turco, ha partecipato stamani ad un incontro in Prefettura in seguito all’ordinanza di chiusura della succursale del Liceo Cirillo.

Su delega del sindaco Enrico de Cristofaro, che è stato informato passo dopo passo dell’esito dell’incontro, la vicesindaco ha trovato un accordo in modo che da lunedì prossimo i ragazzi del Liceo Cirillo siano ospitati in turni pomeridiani presso il plesso centrale dell’istituto comprensivo ‘de Curtis’.

“Non abbiamo immobili di proprietà comunale immediatamente disponibili per ospitale le 9 classi ed i circa 200 alunni del Liceo Cirillo, per questo mi sono subito adoperata per trovare una soluzione alternativa”, ha detto Turco, continuando: “Data l’impossibilità di poter fare doppi turni all’interno della sede centrale del Cirillo, abbiamo cercato dove poter allocare i ragazzi del classico per i turni pomeridiani. Immediatamente abbiamo chiesto e trovato la disponibilità della dirigente dell’istituto comprensivo ‘De Curtis’. I ragazzi della succursale del liceo classico da lunedì e fino alla fine dell’anno scolastico svolgeranno le proprie lezioni presso la sede centrale della scuola media de Curtis (plesso di viale Kennedy – ponte di ferro)”.

“Voglio ringraziare – ha concluso la vicesindaco – il dirigente Izzo del liceo Cirillo ma soprattutto la dirigente Adele Cerullo della ‘de Curtis’ che si è dimostrata comprensiva ed ha capito le nostre necessità e quelle dei ragazzi del liceo classico, soprattutto di coloro che tra un mese dovranno sostenere l’esame di stato. Per noi il diritto allo studio è primario e lavoriamo per tutelare gli alunni delle scuole cittadine”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico