Aversa

Aversa, Biotestamento: incontro dei Giuristi Cattolici a San Lorenzo

Organizzato dalla sezione “Vittorio Bachelet” di Aversa dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani, si svolgerà venerdì 19 maggio, con inizio alle ore 15, nella sala conferenze dell’Abbazia Monumentale San Lorenzo, in via San Lorenzo 8, un convegno sul tema “Dichiarazioni anticipate di trattamento (Biotestamento): limiti legislativi e giurisprudenziali”.

L’Unione, di cui è presidente l’avvocato Giovanni Ciccarelli e assistente spirituale monsignor Ernesto Rascato, affida la segreteria organizzativa dell’incontro, aperto a tutta la classe forense, agli avvocati Enzo Lombardi di Aversa e Salvatore Canciello di Frattamaggiore, che hanno provveduto anche alla richiesta di attribuzione di crediti formativi al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli e di Santa Maria Capua Vetere.

Dopo i saluti del presidente Ciccarelli, che introdurrà le tematiche del convegno e modererà il dibattito, è previsto un intervento del vescovo di Aversa Angelo Spinillo, vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana.

Nello specifico delle problematiche, relative all’interessante ed attuale tema, relazioneranno: il dottor Domenico Airoma, procuratore aggiunto presso il Tribunale di Napoli e vicepresidente del Centro Studi Rosario Livatino di Roma, ed il senatore Lucio Romano, non solo in qualità di vicepresidente della Commissione Politiche Ue, Commissione Igiene e Sanità e Commissione Straordinaria per i Diritti Umani, ma anche come past president nazionale dell’associazione “Scienza e Vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico