Gricignano

Primarie Pd: Renzi “conquista” Gricignano ma si registra exploit di Emiliano

Come previsto l’ex premier Matteo Renzi, con 153 preferenze, è risultato il candidato più votato alle primarie del Partito Democratico tenutesi a Gricignano. Ma, seppur raccogliendo meno della metà dei voti ottenuti dal suo principale competitor, c’è da registrare l’ottima “performance” di Michele Emiliano che, a sorpresa, ha ottenuto 67 preferenze. Dietro, con 61, il guardasigilli Andrea Orlando.

“Una giornata di sensibile mobilitazione e risveglio della politica partecipata. Ringraziamo tutti i partecipanti per l’interesse dimostrato, teso a riqualificare, rafforzare ed unificare il progetto politico del Partito Democratico”, commentano dalla sezione locale del Pd che, tramite il suo gruppo dirigente, guidato dal segretario Andrea Di Foggia, e il presidente Antonio Guida ha organizzato con grande entusiasmo l’appuntamento del 30 aprile.

Un ringraziamento particolare è andato ai giovani dirigenti del circolo, quali componenti del seggio elettorale: avvocato Giammaria Ledda, ingegner Michele Di Luise e ingegner Andrea Tessitore, i quali hanno gestito le operazioni di voto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico