Orta di Atella

Orta di Atella, il Pd: “E’ giunto il momento di cambiare”

Alla luce dei recenti fatti politico amministrativi Ortesi, in particolar modo La sospensione prematura del Consiglio Comunale, potremmo senza grosse fatiche rivendicare con orgoglio il grido di allarme che appena due anni fa abbiamo lanciato quando con sofferenza ma con forte senso di responsabilità il Partito Democratico, unitamente ad altri partiti e forze politiche, decise di non partecipare alla tornata elettorale per le elezioni amministrative.

Quel clima politico ostile alla democrazia, intriso di personalismo e di miserevoli nonché violenti atteggiamenti verso chi credeva in un’alternativa possibile per Orta di Atella, unitamente alle numerose e gravi emergenze esistenti, ci spinsero a ritenere che in quella particolare fase storica il nostro territorio avesse bisogno della presenza diretta e forte dello Stato.

Lo stesso clima che ha portato allo sospensione del Consiglio Comunale ed alla fine di un’esperienza amministrativa che, in una fase successiva alla sua nascita, si è proposta politicamente in discontinuità con il passato seppure, poi, con risultati amministrativi deludenti.

A tal proposito riteniamo con forza e con chiarezza ribadire che saremo, sempre, alternativi ed avversari instancabili verso chiunque ritiene vigliaccamente di utilizzare la macchina del fango come strumento di lotta politica.

Riteniamo, però, che oggi sia il momento di guardare al futuro, facendo tesoro del passato e per consegnare ai cittadini Ortesi un progetto di svolta per il nostro Paese.

Le tante emergenze che affliggono il nostro territorio necessitano di un rinnovato e comune impegno da parte di tutti quanti credono che si possa costruire una prospettiva politica condivisa che tracci il solco vero del cambiamento.

I gravi problemi urbanistici, il dissesto economico, l’enorme pressione tributaria, per non parlare delle problematiche esistenti in merito alle politiche sociali, dell’ambiente, delle materie scolastiche, impongono a quanti tengono a cuore il futuro di Orta di Atella di unire le proprie energie per trovare le più idonee soluzioni.

E’ giunto il tempo di cambiare. Il Partito Democratico si appella ai cittadini, alle forze politiche e sociali e a tutti coloro che vogliono finalmente scrivere una pagina di buona politica e sana amministrazione del territorio, affinché si avvii subito una fase serrata di confronto e di dibattito, per consegnare al Paese nella prossima competizione elettorale innanzitutto un programma che dia realmente il segnale che nulla è più come prima e che le soluzioni ai problemi del territorio non vivono solo nelle campagne elettorali ma trovino attuazione concreta nella gestione della macchina amministrativa.

Il Pd di Orta di Atella

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico