Aversa

Mensa scolastica ad Aversa, Turco risponde alle mamme: “Ad Abete ho spiegato tutta la vicenda”

Aversa – Continua a far discutere il servizio di Striscia la Notizia sulla mancata attivazione della mensa scolastica ad Aversa (guarda qui). Le proteste espresse dalla mamme a Luca Abete e il commento di una di loro che – ascoltando la risposta “le mamme” data dall’assessore alla Pubblica istruzione e vicesindaco Federica Turco, alla domanda dell’inviato di Striscia “Chi penserà all’alimentazione dei bambini?” – ha affermato: “L’assessore avrebbe come minimo dovuto dare una spiegazione accettabile al popolo di Aversa (e d’Italia) circa le motivazioni ufficiali del grave disservizio”, aggiungendo che “il soddisfacimento di un bisogno primario così impellente, qual è garantire la mensa scolastica, per un’amministrazione è un dovere, oltre che un obbligo”.

Facendo osservare, inoltre, che “la cosa (la risposta al problema, se fosse stata data, ndr) avrebbe avuto anche un bell’impatto sull’elettorato e sulla cittadinanza tutta. Un impatto a cui nessun politico avrebbe rinunciato”. Concludendo: “A mio parere, l’assessore non ha avuto quell’atteggiamento istituzionale che tutti ci saremmo aspettato”.

Un giudizio che obbliga la Turco a replicare: “Ovviamente – spiega il vicesindaco – non sapevo dell’accusa delle mamme. Ci tengo solo a specificare che a Luca Abete ho spiegato tutto. Dall’inizio alla fine, ma per esigenze televisive il servizio è stato tagliato”. Dunque, la risposta c’era stata ma nessuno ha potuto ascoltarla.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico