Aversa

Aversa, altri problemi alla rete idrica: lavori tra via Costantinopoli e via Belvedere

Aversa – Ennesimo problema idrico per l’amministrazione De Cristofaro che fin dall’insediamento ufficiale del sindaco si era dovuta impegnare nella soluzione di un guasto alla condotta verificatosi su viale della Libertà all’incrocio con via Diaz. La vetustà della rete ha poi prodotto altri due guasti importanti, rispettivamente in via Roma, all’incrocio con via Belvedere, e in via Modigliani, nel punto in cui è installata la cisterna di raccordo con alcuni comuni limitrofi.

Questa volta è toccato alla rete nel punto di incontro di via Costantinopoli con via Belvedere dove da un paio di giorni la squadra comunale sta intervenendo per la soluzione del problema che ha messo a secco molte abitazioni. “Purtroppo – dice l’assessore Michele Ronza, responsabile della rete idrica cittadina che ha immediatamente attivato le operazioni di riparazione – il guasto riguarda un’area abbastanza vasta che prende via Belvedere, via Orabona, via Costantinopoli, via Orabona e via Battisti”.

“C’è – spiega Ronza – un abbassamento di pressione notevole ma non si hanno perdite di acqua visibili e questo rende la cosa difficile anche perché, come ho più volte detto, Aversa non è dotata della mappatura della rete, cosa a mio avviso assurda”. “Sono stato con il sindaco fino alle ore 22 di venerdì sera e – continua Ronza – siamo ritornati sul posto alle 24 per vedere di scoprire altro. Stamane, sabato 13 maggio, si stanno facendo delle ulteriori verifiche iniziando da vicino alla chiesa di Costantinopoli”.

“Per ovviare ai disagi dei cittadini già ieri – continua l’assessore – abbiamo allertato la Protezione Civile che nell’immediato si è resa disponibile. Il Comune è anche sprovvisto di un correlatore e di qualsiasi apparecchio per la ricerca delle perdite nella rete idrica. Oltretutto molti lavori sono stati fatti senza criterio. Basti pensare che ieri, di fronte alla chiesa, nello scavare abbiamo riscontrato due saracinesche completamente ricoperte dall’asfalto”. “Comunque – conclude Ronza – speriamo di trovare la perdita in giornata. Chiedo scusa ai cittadini per il disagio ma mi adopererò con l’amministrazione affinché si ponga rimedio a questa situazione divenuta ormai insostenibile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico