Sant’Arpino

Sant’Arpino, ‘Scusate il ritardo’ presenta il romanzo horror “L’insana improvvisazione di Elia Vettorel”

L’associazione culturale “Scusate il ritardo” presenta il romanzo horror “L’insana improvvisazione di Elia Vettorel” di Anemone Ledger. L’evento avrà luogo domenica 28 maggio, alle 10.30, nella sala convegni del Palazzo Ducale “Sanchez De Luna” di Sant’Arpino, in piazza Umberto I.

Interverranno: Raffaele Copertino – presidente dell’associazione “Scusate il ritardo”; Ivana Tinto – presidente del Consiglio comunale di Sant’Arpino; Alessio D’Elia – delegato commissione libri di “Scusate il ritardo”; Marilena Brassotti Ziello, scrittrice; Anemone Ledger, autrice del libro. A moderare Raffaele Copertino.

Le improvvisazioni negative accompagnano tutta la fiaba nera di Elia Vettorel, dai suoi primi anni in orfanotrofio fino alla morbosa attenzione nei confronti di sua madre, al delirio completo, alla perdita di se stesso. La collezione di quadri inquietanti raffiguranti bambini uccisi in modi brutali, l’adrenalina nel compiere atti immondi, la derisione per il suo aspetto e la cicatrice sulla guancia, vero e proprio squarcio nell’abisso infernale e sconnesso della sua anima; come non poteva, Elia Vettorel, compiere un atto insano?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico