Aversa

Aversa, gli alunni si sfidano a “colpi di lettura” con i libri di Faenza e Imperatore

Aversa – Libri e abbonamenti al cinema in premio per i vincitori del Torneo di lettura “Una sfida d’intelletti”. In finalissima, nello scenario dello storico giardino di Palazzo Parente ad Aversa, si sono scontrati gli studenti dell’Isiss ‘Mattei’, del liceo scientifico Fermi, dell’Its ‘Andreozzi’ e dell’Ite ‘Gallo’.

L’evento, organizzato dalla professoressa Patrizia Gallo del ‘Mattei’, ha visto le classi finaliste delle gare interne d’istituto affrontare una nuova, avvincente gara. Gli alunni del biennio si sono sfidati sul contenuto del libro ‘L’isola dei fiori di cappero’ di Vito Faenza, mentre gli alunni del triennio sul libro ‘Questa scuola non è un albergo’ di Pino Imperatore.

“Una sana competizione di cervelli – ha dichiarato la docente organizzatrice – ha visto questi giovani lettori rispondere a domande inerenti il libro letto e a domande di cultura generale: attualità, sport, musica, letteratura, inglese. Giudici del Torneo sono stati i docenti delle classi coinvolte e gli autori dei due testi prescelti per la gara”.

Tutti gli studenti sono stati premiati da Faenza e Imperatore con libri; mentre gli alunni delle due classi vincitrici, la seconda B del ‘Fermi’, e la terza Btt del ‘Mattei’ con un abbonamento al cinema.

“La lettura come luogo di incontro, dialogo e coesione sociale, nonché occasione di crescita e maturazione intellettuale – ha concluso Gallo – è stata la protagonista dell’evento accompagnata dal coinvolgimento e dall’entusiasmo dei giovani lettori che si sono stuzzicati fino all’ultima parola”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico