Home

Pomezia, a fuoco deposito di rifiuti industriali sulla Pontina

Un vasto incendio si è sviluppato a Pomezia in un sito di stoccaggio di rifiuti industriali della “Eco X”: a fuoco plastiche, ferro e carta. Dalla struttura si è alzata un’enorme nube nera visibile a chilometri di distanza. Sul posto i vigili del fuoco di Roma e Pomezia con tre squadre, tre autobotti e un carro schiuma.

L’incendio si è sviluppato intorno alle 8 di questa mattina al km 33 della Pontina nei pressi di Roma. I vigili del fuoco sono a lavoro dalle 8.30 per spegnere le fiamme.

Ad andare a fuoco alcune balle compresse di materiale plastico. Sul posto polizia e polizia stradale. La colonna di fumo nero che ha invaso strade adiacenti in direzione Ardea e Pomezia ha mandato in tilt il traffico sulla strada provinciale.

“La situazione è sotto controllo. I vigili del Fuoco, che ringrazio per il tempestivo intervento, sono a lavoro da stamattina per domare le fiamme, mentre i tecnici dell’Arpa sono sul posto per il rilevamento dei dati sull’aria”. Così in una nota l’assessore regionale, Mauro Buschini, spiegando inoltre che “in atto uno studio dei venti per verificare i luoghi di possibile ricaduta degli inquinanti in modo da concentrare in tali aree le verifiche su suolo e acque. Per lo studio di possibili variazioni sulla qualità dell’aria i tecnici di Arpa stanno posizionando campionatori mobili nei pressi dell’incendio e nei tempi tecnici necessari saranno comunicate tutte le risultanze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico