Home

Milano, 12enne resta incastrata sotto il tram: le amputano un piede

Una 12enne ha subito l’amputazione di un piede dopo essere stata investita da un tram all’angolo tra via Duprè e via Mac Mahon, nella zona nord di Milano.

L’incidente si è verificato poco prima delle 8 di mattina. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la ragazza stava attraversando l’incrocio al di fuori delle strisce pedonali, quando è rimasta incastrata col piede sotto il veicolo che arrivava a velocità molto ridotta.

Sul posto sono immediatamente arrivati gli agenti della polizia locale e i soccorsi, che hanno trasportato la ragazza in gravi condizioni all’ospedale Niguarda.

L’Atm, società che gestisce i trasporti pubblici milanesi, ha comunicato attraverso una nota che il conducente del tram è riuscito a frenare in soli 3-4 metri. Ma non ha potuto evitare l’impatto.

L’azienda, inoltre, ha specificato che nel tratto in cui si è verificato l’incidente, le strisce pedonali sono dotate del cosiddetto sistema di attraversamento “a baionetta”: pensato appositamente per rendere più sicuri i passaggi pedonali in corrispondenza di sedi tranviarie riservate. L’autista, 35enne, è stato accompagnato all’ospedale Sacco in stato di choc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico