Salerno Prov.

Casoria, rubano connettori Telecom nel Salernitano: 2 arresti

Casoria (Napoli) – Casoria (Napoli) – I carabinieri della tenenza di Melito di Napoli hanno tratto in arresto Gennaro Sidari, un 42enne di Torre del Greco, e Francesco Ortora, 56enne, di Comiziano, entrambi addetti alle pulizie per conto della Telecom e ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso di circa 2mila connettori elettronici del tipo a slot rubati la scorsa notte nel Salernitano, in cabine della Telecom di Eboli, in via Corno d’Oro, e Battipaglia, in via Pascoli.

Dopo il furto i due sono stati sorpresi nel capannone ad Arpino di Casoria, nel Napoletano, sulla Circumvallazione Esterna, appartenente ad un uomo già noto alle forze dell’ordine e ora ritenuto responsabile della ricettazione del materiale informatico.

Recuperata l’intera refurtiva del valore complessivo di circa 2 milioni di euro, sottoposta a sequestro e restituita alla Telecom.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico