Carinaro

Carinaro, pistola in pugno rapinano un gruppo di ragazzi

Carinaro – Momenti di terrore per alcuni giovanissimi di Carinaro. Sono stati, infatti, affrontati pistola in pugno da tre uomini, con il volto parzialmente coperto e si sono visti portare via portafogli, cellulari e una borsa.

Il fatto si è verificato l’altra sera, intorno alle 22.30, a Carinaro, vicino al ponte ferroviario al confine con Aversa, in una zona dove vi sono diversi locali pubblici frequentati dai giovani della famosa “movida aversana”, in considerazione dell’estrema vicinanza alla città normanna.

Secondo una prima ricostruzione operata dai carabinieri della locale stazione che, in collaborazione con i colleghi della compagnia di Marcianise , coordinati dal capitano Luca D’Alessandro, indagano sull’episodio, erano da poco passate le 22.30. Il gruppo di ragazzi si intratteneva vicino all’autovettura di uno di loro. Ad un tratto si sono avvicinati tre uomini, armati di pistola, che hanno affrontato le vittime prescelte intimando loro di consegnare gli oggetti di valore. Tenendoli sotto la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare portafogli e cellulari, portando via anche la borsa di una ragazza presente.

Non contenti del bottino, i tre malviventi hanno cercato di rimpinguarlo tentando di portare via con loro anche la vettura a bordo della quale i giovani sostavano. Per loro sfortuna, però, non sono riusciti nel proprio intento. Grazie all’antifurto installato, infatti, hanno dovuto desistere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico