Italia

AULA, Seduta 798 – Approvate definitivamente le norme contro il cyberbullismo

Roma – AULA, Seduta 798 – Approvate definitivamente le norme contro il cyberbullismo

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Nella parte antimeridiana della seduta, la Camera ha approvato in via definitiva della proposta di legge recante disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo (Approvata dal Senato, modificata dalla Camera e nuovamente modificata dal Senato). (C. 3139-B).

Dalle ore 16,30 il seguito della discussione della proposta di legge recante modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394, e ulteriori disposizioni in materia di aree protette (Approvata, in un testo unificato, dal Senato). (C. 4144-A) e delle abbinate proposte di legge (C. 1987-2023-2058-3480).

Al termine la discussione della relazione della Giunta per le autorizzazioni sull’applicabilità dell’articolo 68, primo comma, della Costituzione, nell’ambito di un procedimento penale nei confronti di Guido Crosetto, deputato all’epoca dei fatti. (Doc. IV-quater, n. 5) .
Infine la discussione della proposta di legge recante misure per la prevenzione della radicalizzazione e dell’estremismo violento di matrice jihadista (C. 3558-A).

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: elementi ed iniziative in ordine a recenti notizie circa l’asserito interessamento della Sottosegretaria Maria Elena Boschi, allora Ministra, in relazione all’acquisizione di Banca Etruria da parte di Unicredit (Laforgia – MDP); iniziative di competenza in relazione alla tragica vicenda del naufragio di una imbarcazione carica di migranti, verificatosi l’11 ottobre 2013 a 60 miglia da Lampedusa (Marcon – SI-SEL-POS); chiarimenti in merito all’ipotesi avanzata dalla Ministra della difesa in materia di servizio civile obbligatorio (Scopelliti – AP-CpE-NCD); elementi ed iniziative di competenza volte a scongiurare il rischio di un’emergenza rifiuti a Roma (Stella Bianchi – PD); iniziative volte a garantire un adeguato sistema di protezione per le donne vittime “violenza di genere” anche dopo la condanna del loro persecutore (Galgano – CI); elementi ed iniziative in merito ai sistemi di protezione relativi ai servizi informatici del processo telematico (Artini – M-AL-TIpI); tempi previsti per la riapertura del carcere Giuseppe Montalto di Alba (Rabino – SC-ALA CLP-MAIE); chiarimenti ed iniziative in ordine agli accordi sottoscritti al fine di stabilizzare la Libia e bloccare i flussi migratori irregolari, in relazione alla recente intesa raggiunta dal Capo del Governo di accordo nazionale Fayez al Sarraj, e dal generale Khalifa Haftar (Gianluca Pini – LNA); elementi ed iniziative di competenza in merito alla gestione dei centri di accoglienza per richiedenti asilo, con particolare riferimento a quello di Isola Capo Rizzuto, anche nell’auspicata ottica della chiusura di tali strutture (Sarti – M5S); chiarimenti di competenza in merito alla recente vicenda che ha interessato il centro di accoglienza per richiedenti asilo di Isola Capo Rizzuto e iniziative volte a predisporre sistemi di controllo efficaci su tali strutture (Occhiuto – FI – PdL); iniziative volte a garantire maggiori controlli sulle modalità di aggiudicazione dei bandi per la gestione dell’accoglienza dei migranti e sull’operato delle ditte e delle cooperative titolari dei relativi appalti (Rampelli – FdI-AN).

Per il Governo sono intervenuti la Ministra per i rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro, la Ministra della difesa Roberta Pinotti, il Ministro per l’ambiente e tutela del territorio e del mare Gianluca Galletti, il Ministro della giustizia Andrea Orlando e il Ministro dell’interno Marco Minniti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico