Home

Tumori, un test per mappare il rischio genetico e attivare protezione personalizzata

Un nuovo test in grado di mappare il rischio genetico, studiando simultaneamente 115 mutazioni genetiche ereditarie di ogni tipo, e l’iniziativa di offrirlo gratuitamente per un anno a tutte le pazienti Ieo con tumore ovarico.

E’ il programma d’esordio del nuovo laboratorio di Genomica Clinica dell’istituto europeo di Oncologia. Lo ha annunciato il direttore scientifico dell’istituto, Roberto Orecchia.

“Tra i vantaggi – spiega Piergiuseppe Pelicci, direttore della ricerca Ieo – identificare meglio il rischio individuale, attivare percorsi di protezione personalizzati, riuscire a identificare un maggior numero tumori ereditari; cercare più farmaci molecolari preventivi che li contrastino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico