Napoli

Corte dei Conti e bilanci degli enti territoriali: convegno a Napoli

L’Università del Molise e l’Università Parthenope di Napoli organizzano un convegno nel complesso “Villa Doria D’Angri”, a Napoli, venerdì 5 maggio, alle ore 9, dal titolo “Il Controllo di Legittimità-Regolarità della Corte dei Conti sui bilanci degli enti territoriali anche alla luce della giurisprudenza costituzionale”.

L’incontro di studio si inquadra in un percorso di collaborazione tra l’Accademia e la Magistratura contabile per mettere a fuoco alcuni profili teorici ed operativi caratterizzanti il controllo di legittimità-regolarità sui conti pubblici. È molto importante l’attuale processo di riscoperta della contabilità e della finanza pubblica da parte degli studiosi del diritto e dell’economia, in una “prospettiva integrata” che consenta di analizzare e mettere a sistema le forti interrelazioni tra le relative discipline e la loro ricaduta sulla pratica quotidiana dei controlli.

Molte novità di carattere normativo “multilivello” e giurisprudenziali hanno caratterizzato gli anni successivi all’emanazione della legge costituzionale numero 1 del 2012 e all’esplodere della crisi economica.

In tale contesto il convegno si propone di mettere a fuoco gli elementi portanti del nuovo sistema di controllo sui bilanci degli enti territoriali.  Accanto ai richiami della giurisprudenza costituzionale e contabile saranno illustrati, sul piano pratico, alcuni casi emblematici emersi dalla prassi delle sezioni regionali della Corte dei conti, al fine di mettere a fuoco la variegata interdipendenza dei molti fattori influenti sulla finanza pubblica allargata e la tutela della sana gestione finanziaria. Ciò con particolare riguardo al ruolo delle procure generali nei giudizi di parifica.

L’evento sarà presieduto da Aldo Carosi, nella sua qualità di vicepresidente della Corte Costituzionale. Interverranno, inoltre: Alberto Carotenuto (Magnifico Rettore Università degli Studi di Napoli Parthenope); Gianmaria Palmieri (Magnifico Rettore Università degli Studi del Molise); Michael Sciascia (Presidente Sezione Giurisdizionale Campania); Michele Oricchio (Procuratore Regionale Campania); Loredana Mollica Poeta (avvocato, dottore di ricerca in Giustizia costituzionale e tutela dei diritti fondamentali); Stefano Pozzoli (Professore di Economia Aziendale Università degli Studi di Napoli Parthenope); Giancarlo Verde (Direttore Centrale della Finanza Locale Ministero dell’Interno); Francesco Capalbo (Professore di Economia Aziendale Università degli Studi del Molise. Membro Ipsasb su mandato Cndcec); Raffaele Fiume (Professore di Economia Aziendale Università degli Studi Parthenope); Giuseppe Teti (Magistrato della Corte dei conti Sezione di controllo per la Regione Basilicata); Vanessa Pinto (Magistrato della Corte dei conti Sezione di controllo per la Regione Basilicata); Giovanni Coppola (Magistrato della Corte dei conti. Presidente della Sezione di controllo per la Regione Campania); Francesco Sucameli (Magistrato della Corte dei conti Sezione di controllo per la Regione Campania); Mario Pischedda (Magistrato della Corte dei conti. Presidente della Sezione giurisdizionale per la Regione Liguria); Massimo Valero (Magistrato della Corte dei conti Sezione di controllo per la Regione Piemonte); Carlo Chiappinelli (Magistrato della Corte dei conti. Presidente della Sezione di controllo per la Regione Lazio); Fabrizio Picotti (Magistrato della Corte dei conti Sezione di controllo per la Regione Friuli Venezia Giulia). Organizzazione scientifica: Francesco Capalbo; Raffaele Fiume; Vanessa Pinto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico