Caserta

Caserta, rinnovato il Consiglio dell’Ordine degli Architetti

Il consiglio dell’Ordine degli Architetti di Caserta è stato rinnovato. Si sono concluse ieri mattina le operazioni di spoglio elettorale nella sede dell’ordine a Caserta dopo due giorni di votazioni e più di 28 estenuanti ore di spoglio. Il risultato è stato eccellente: 14 dei 15 candidati che si erano riuniti sotto lo slogan “innovazione e continuità”, sono stati eletti.

Gli architetti neo-consiglieri sono: Carmine Addesso, Belluomo Raffaele, Bicco Rossella, Cecere Raffaele, Cecoro Raffaele, Diana Mario, Di Carluccio Domenico, Grassia Carmine, Manco Antonietta, Merola Anna Emanuela, Mileva Valeria, Pignataro Giancarlo, Volpe maria Cristina, Sorvillo Giuseppe (junior).

Il gruppo ha voluto da subito sottolineare la compattezza e la solidità di pensiero che li ha contraddistinti anche durante la campagna elettorale. La scelta dello slogan non è stata casuale: il nuovo consiglio, composto da 13 nuovi consiglieri 2 uscenti (Giuseppe Sorvillo e Giancarlo Pignataro), vuole infatti proseguire con la politica del presidente Freda, che nell’ultimo periodo ha saputo ben mantenere la linea tracciata dal suo predecessore, ottenendo così, ottimi risultati.

Allo stesso modo il nuovo consiglio, vuole portare avanti le iniziative già avviate dal consiglio e dal presidente uscente, ma anche e soprattutto, con la stessa logica ed i medesimi principi, continuare ad apportare novità che possono giovare e migliorare sempre più l’ordine degli architetti di Caserta.

Questa volontà è stata apprezzata ed appoggiata dagli iscritti, che hanno con i loro consensi, mostrato massima fiducia ad un folto gruppo di giovani professionisti che hanno voglia di impegnarsi per i propri colleghi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico