Aversa

Aversa, famiglia e minori: lo sportello di “Gaia” offre consulenza gratuita

Aversa – L’Ente Morale “Gaia – Genitori adottivi italiani associati”, con il patrocinio del Comune di Aversa, attraverso professionisti del settore, in forma assolutamente gratuita, dal mese di aprile, nei locali del centro culturale “Caianiello” (ex Macello di via Tristano), coordinerà e gestirà il primo sportello sul territorio cittadino dedicato alle problematiche della famiglia e dei minori.

Lo scopo è quello di assistere famiglie interessate da differenti forme di disagio, offrendo un servizio di ascolto ed orientamento per superare situazioni di fragilità familiari attraverso le seguenti modalità: informazione ed orientamento circa i servizi territoriali esistenti; percorsi di mediazione della crisi della coppia genitoriale; sostegno psicopedagogico per adolescenti; consulenza pedagogico clinica; consulenza psicologica; consulenza legal; consulenza commerciale.

Alcuni nomi dello staff di professionisti coinvolti sono: Apollonia Reale, pedagogista clinico – grafologa giudiziaria del Tribunale Napoli Nord; Gennaro Pacelli, avvocato, rappresentante legale Ente Morale “Gaia”; Francesco Caroprese, psicologo clinico; Nicoletta De Stefano, psicologa-psicoterapeuta; Giuseppina Barbato, psicologa; Marco Idolo, commercialista.

Il lavoro verrà supportato anche dalle figure di educatori professionali che da anni lavorano nelle Comunità di minori gestiti dall’Ente Morale sul territorio di Aversa.

Lo Sportello Famiglia e Minori vuole essere un aiuto, una guida, un compagno di viaggio, a volte necessario per ritrovare o creare nuovi equilibri familiari. La consulenza legale e commerciale sono indispensabili nel terzo settore per indirizzare famiglie bisognose al reintegro lavorativo tramite ausilio di riqualificazione professionale, con corsi gratuiti per disoccupati e per lavoratori precari fino alla creazione di piccole imprese anche attraverso la creazione di una banca dati comunale della domanda e dell’offerta di lavoro.

Tutto ciò verrà svolto con il coinvolgimento delle varie associazioni del terzo settore, tra cui lo Sportello Antiviolenza Coccinelle dell’Ambito Territoriale C6 (Comune Capofila Casaluce) che con le professionalità delle dottoresse Rachele Iacovino e Rossella Di Pietro che quotidianamente affiancheranno l’Ente Morale nel sostegno al disagio familiare.

Lo Sportello Famiglia e Minori si trova ad Aversa, nel centro “Caianello” di via Lennie Tristano 77 (lato destro) ed è aperto nei giorni di mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 12.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico