Aversa

Aversa, pressing di De Cristofaro per ottenere reintegrazione

Pressing del sindaco Enrico De Cristofaro per ottenere la reintegrazione dopo che il prefetto di Caserta lo aveva sospeso a seguito dell’ordinanza di carcerazione nell’ambito dell’inchiesta «The Queen», successivamente annullata dal Tribunale del Riesame la scorsa settimana.

Il primo cittadino, supportato dal suo legale Alfonso Quarto, ha, infatti, notificato al comune di Aversa copia dell’ordinanza con la quale è stato rimesso in libertà per la successiva pubblicazione all’albo pretorio. Stessa notifica è stata effettuata all’indirizzo della prefettura con l’intento di accelerare i tempi per la revoca dell’atto con il quale le funzioni di sindaco erano state assegnate alla vice Federica Turco.

Sono in molti ad ipotizzare che la revoca possa concretizzarsi nella giornata di lunedì. De Cristofaro, infatti, ha fretta di tornare al proprio posto anche per cercare di arginare i malumori presenti in maggioranza e che hanno portato alle dimissioni dell’assessore al Bilancio, Francesca Sagliocco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico