Aversa

Aversa, la Giunta approva lo studio per ampliamento del centro di raccolta rifiuti

Aversa – Con la delibera 141 del 2017 la giunta comunale approva lo studio di fattibilità tecnica ed economica necessario a realizzare il progetto di ampliamento del Centro di Raccolta dei rifiuti differenziati di via Cappuccini elaborato dall’ufficio tecnico comunale.

L’intervento che costerà complessivamente 205mila euro è finalizzato ad incrementare la raccolta differenziata per ridurre la produzione dei rifiuti con il recupero e il trattamento degli stessi. I 7mila euro necessari a coprire il costo dello studio di fattibilità sono stati erogati dalla Regione Campania attraverso la distribuzione di 40 milioni di euro destinati al Fondo di Rotazione per le progettazioni degli Enti Locali che ne hanno fatto richiesta partecipando ad un apposito bando.

Il comune ha avuto accesso al fondo, ottenendo circa 400mila euro per la progettazione di tre opere pubbliche. Si tratta de “la verde Aversa” che consentirà il monitoraggio delle aree a verde pubblico ed il controllo fitosanitario delle essenze vegetali, finanziato con 24 mila euro, nello stesso progetto sarà inoltre inserito anche il censimento degli alberi e gruppi d’alberi ricadenti nel territorio comunale, di “Aversa Digitale” che permetterà lo sviluppo di una piattaforma per la digitalizzazione e dematerializzazione di servizi multimediali alternativi finanziato con 54mila euro, e dell’“ampliamento dell’isola ecologica di via Cappuccini”, per la quale è stato appena approvato lo studio di fattibilità.

Con i fondi regionali le progettazioni saranno a costo zero ma per realizzare concretamente le opere sarà necessario trovare ulteriori finanziamenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico