Napoli

Pasqua a Napoli, le opportunità del museo Madre

Il museo Madre di Napoli apre le porte per tutti i turisti che scelgono la città partenopea per le vacanze pasquali, infatti, in occasione dell’ultimo weekend di apertura della mostra di Gian Maria Tosatti Sette Stagioni dello Spirito i Servizi Educativi del museo propongono Diario di una mostra, un programma di visite didattiche da sabato 15 a lunedì 17 aprile 2017, secondo il seguente calendario:

 Sabato 15 aprile (ore 11:00 e ore 17:00)

Domenica 16 aprile (ore 11:00 e ore 17:00)

Lunedì 17 aprile (ore 11:00) e ore 18:00 (visita con il direttore del MADRE, Andrea Viliani)

Gian Maria Tosatti (Roma, 1980) sintetizza i sette capitoli dell’imponente progetto Sette Stagioni dello Spirito, le sette monumentali installazioni che hanno permesso la riapertura di altrettanti edifici storici e monumentali, abbandonati o dismessi, di vari quartieri di Napoli.  Ripercorrendo la traccia di Il Castello Interiore (1577) di Santa Teresa d’Avila il giovane artista, che ha risieduto a Napoli dal 2013 al 2016, ha intrecciato fra loro fonti letterarie e filosofiche, riferimenti storici e teologici, e ulteriori figure, pensieri e storie, per restituire un ritratto composito di Napoli come città dello spirito e dell’impegno civico. Proprio in occasione del weekend di Pasqua sarà possibile percorrere questo progetto e i suoi fondamenti artistici, intellettuali e spirituali, scoprendolo “dietro le quinte” e recuperandone una visione intima, che congiunge lo slancio mistico all’impulso etico, divenendo appunto il racconto di una intera città, Napoli, e dei suoi abitanti.

L’ingresso è a pagamento nei giorni di sabato 15 e domenica 16 aprile, mentre la partecipazione alle visite è gratuita, con prenotazione obbligatoria. L’Ingresso è gratuito lunedì 17 aprile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico