Aversa

Aversa, a Palazzo Parente la storia del medico rivoluzionario Francesco Bagno

Aversa – Sabato 29 aprile, con inizio alle 18.30, a Palazzo Parente, ad Aversa, si parlerà della Repubblica Napoletana del 1799, partendo dal libro dello storico Giuseppe Bagno “Francesco Bagno, medico e rivoluzionario”, dedicato alla figura del martire cesano della rivoluzione giacobina.

L’evento è stato promosso dall’associazione Altri Aversani e dall’associazione Gaetano Parente, per gettare nuova luce su un capitolo ancora poco noto della storia di Aversa e del suo territorio, nel corso dell’incontro, infatti, si parlerà degli effetti del periodo repubblicano nell’Agro Aversano e dei personaggi che si distinsero in quel drammatico frangente storico.

A fare gli onori di casa sarà l’avvocato Antonio Santi, disponibile ed infaticabile promotore di eventi culturali, interverranno, inoltre, l’autore Giuseppe Bagno, Ugo Coppola, presidente dell’Associazione Altri Aversani, il professore Salvatore Palladino del Liceo Scientifico “Fermi”, il prof. Giuseppe Schiavone, parroco di Cesa, il curatore del Civico Museo di Storia Militare Salvatore de Chiara.

Nella accogliente cornice di Palazzo Parente, nel pieno del centro storico, sarà l’occasione per l’approfondimento e la riflessione sulla storia della città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico