Home

Turchia, nave militare russa affonda dopo collisione: salvi i soldati

Una nave da ricognizione della flotta russa nel Mar Nero, la “Liman”, è affondata dopo la collisione con un’altra nave, la Ashot 7: lo riferisce il ministero della Difesa russo. I militari sono stati evacuati prima della collisione, avvenuta a circa 18 miglia dalla costa di Kylios, a nord di Istanbul.

L’incidente è avvenuto a 40 chilometri dal Bosforo e la Liman ha riportato una falla sotto la linea di galleggiamento. I soccorritori hanno tratto in salvo tutti i 78 soldati russi a bordo della nave.

Il cargo con cui si è scontrata l’imbarcazione trasportava animali e batteva bandiera del Togo: lo riferisce la società di spedizioni marittime GAC, spiegando che lo schianto è avvenuto in condizioni di nebbia e bassa visibilità.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico