Salerno Prov.

Traffico di droga tra Napoli e Salerno, sei arresti

Acquistavano cocaina nel napoletano per poi smerciarla a Salerno, Battipaglia e ad Eboli. Le sei persone fermate oggi dagli agenti della squadra mobile della questura di Salerno, su ordine della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo sono indiziate di delitto per i reati di illecita vendita di sostanze stupefacenti aggravata dal metodo mafioso.

Tra i sei fermati figura anche una donna. Uno dei fermi è stato eseguito a Villaricca (Napoli) dove avveniva l’approvvigionamento della sostanza stupefacente che successivamente veniva spacciata nei comuni del Salernitano.

Le indagini hanno preso il via lo scorso anno e sono state svolte, su delega della Dda di Salerno, dagli agenti della sezione criminalità organizzata della squadra mobile di Salerno, diretti dal vice questore Tommaso Niglio che hanno potuto acquisire, anche attraverso intercettazioni gravi indizi di colpevolezza a carico degli indagati.

Nel corso delle attività d’indagine sono stati documentati diversi episodi di minaccia e violenza nei confronti di pusher che non erano stati in grado di corrispondere il denaro pattuito con i fornitori per l’acquisto delle dosi di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari svolte all’alba di stamani gli agenti hanno recuperato alcuni grammi di cocaina, bilancini di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico