Napoli

Napoli, parcheggi abusivi a “conduzione familiare”: arrestati moglie e marito

Napoli – Arrestati dai carabinieri due parcheggiatori abusivi con divieto di dimora a Napoli. Marito e moglie, erano tornati a casa ma i militari della stazione di Posillipo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Napoli su richiesta della Procura, nei confronti di due dei 7 parcheggiatori abusivi colpiti il 7 aprile scorso dal provvedimento.

I militari, che hanno continuato a monitorare il fenomeno e i movimenti dei destinatari dei provvedimenti, hanno riscontrato che i due arrestati – marito e moglie – in più occasioni erano tornati nella loro abitazione di Posillipo. Tradotti nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli.

Il loro figlio, che ha reagito violentemente all’intervento dei militari, è stato arrestato per violenza e resistenza a un pubblico ufficiale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico