Home

Bari, adescava ragazzini sul web fingendosi donna: arrestato postino

Bari – Un uomo si fingeva donna per adescare minori ed indurli a compiere atti sessuali in web cam, ma è stato scoperto ed arrestato a Bari dalla Polizia di Stato. Si tratta di un postino di 40 anni, accusato di violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico.

L’arresto è avvenuto dopo la denuncia della madre di un minore di Vercelli che, rientrata in casa prima del previsto, aveva sorpreso il figlio tredicenne nudo nel salotto di casa intento a chiudere frettolosamente una conversazione via internet.

La donna era riuscita a recuperare l’utenza telefonica da cui era partita la chiamata e aveva denunciato l’accaduto alla Sezione di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Vercelli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico