Home

Bari, adescava ragazzini sul web fingendosi donna: arrestato postino

Bari – Un uomo si fingeva donna per adescare minori ed indurli a compiere atti sessuali in web cam, ma è stato scoperto ed arrestato a Bari dalla Polizia di Stato. Si tratta di un postino di 40 anni, accusato di violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico.

L’arresto è avvenuto dopo la denuncia della madre di un minore di Vercelli che, rientrata in casa prima del previsto, aveva sorpreso il figlio tredicenne nudo nel salotto di casa intento a chiudere frettolosamente una conversazione via internet.

La donna era riuscita a recuperare l’utenza telefonica da cui era partita la chiamata e aveva denunciato l’accaduto alla Sezione di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Vercelli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Caterino (Pd): "Non potevamo votare un bilancio privo di identità politica" - https://t.co/axekQhlKo8

Monza, migrante aggredito e rapinato da altri migranti: poi anche lui compie una rapina - https://t.co/MxOpAGac6r

Camorra, 11 arresti contro il gruppo degli "amici di Cercola" - https://t.co/6kp5Qw0lAe

Aversa, strada "contesa" in zona Peep: il Tar dà ragione al Comune - https://t.co/LPvy74Otdx

Condividi con un amico