Caserta

Caserta, stazione ferroviaria: controlli a tappeto della Polfer

Caserta – Il Compartimento Polfer di Napoli, diretto dal dirigente superiore Giancarlo Conticchio, ha pianificato una serie di servizi straordinari di controllo del territorio presso i più importanti impianti ferroviari di propria competenza ed a bordo treno.

In questa ottica, sono stati incrementati i servizi di vigilanza nella stazione ferroviaria di Caserta e nelle zone limitrofe, sia a mezzo di pattuglie appiedate sia con l’impiego di unità cinofile antidroga per la repressione dei reati in materia di detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti, conseguendo soddisfacenti risultati operativi.

Il 28 e 29 marzo l’attività svolta dalla polizia ferroviaria di Caserta ha portato all’identificazione di 60 persone, di cui sei stranieri e due minori, e un denunciato in stato di libertà, a perquisizioni personali di cinque persone e al controllo di sette treni per assicurare l’incolumità dei viaggiatori e sono stati  ispezionati cinque bagagli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico