Napoli

Permessi di soggiorno bloccati, protestano immigrati a Napoli: “Mai con Salvini”

Napoli – “Nessun uomo è illegale”. Recitava così uno striscione esposto durante una protesta tenuta stamani, davanti alla Questura di Napoli, da un centinaio di immigrati scesi in piazza per manifestare contro le lungaggini burocratiche per il rilascio dei permessi di soggiorno.

“Sono diecimila le pratiche bloccate in Questura”, fanno sapere alcuni manifestanti, alcuni dei quali hanno esposto anche le locandine dell’evento “Mai con Salvini”, in programma l’11 marzo a Napoli contro il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, ieri in città dove si sono registrati scontri, davanti alla sede del quotidiano Il Mattino, tra polizia e centri sociali (guarda qui).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico